Registratore di cassa come stampante

La messa a terra è il fattore più importante in tutti i componenti elettrici. Tutti pensano che non vi sia tensione nei processi di messa a terra e che l'elettricità non debba fluire in essi, è sempre diversa .... In ogni casa o appartamento ci sono centinaia di metri di cavi di messa a terra, ma praticamente per quale scopo? È a causa del fatto che l'appartamento è collegato a terra non ha movimento quando nulla è collegato ad esso? Quando è possibile mettere a terra l'intero impianto elettrico? Se hai intenzione di conoscere le reazioni a questi eventi, leggi questo post per il tuo fine individuale.

Cosa significa che l'installazione elettrica è collegata a terra? Una risposta elettrica può essere trovata nella domanda stessa, ma la spiegheremo il più possibile. Bene, in tutta la casa, in cui ci sono prese, oltre alla fase e ai conduttori neutri, vengono importati anche i fili di messa a terra. Non convincono in alcun modo la posizione dei singoli dispositivi. Quindi sono fili protettivi, che di solito si trovano nel centralino di tutti i giorni, e da lì sono condotti a un elemento metallico che è facilmente collegato a terra. Qual è lo scopo della messa a terra? Come accennato in precedenza, la messa a terra è un tipo di protezione che viene utilizzata nelle nostre installazioni da molti anni. Un altro motivo per utilizzare la messa a terra è il motivo di funzionamento, perché grazie ad esso tutti i piatti che vedi nella pianta funzionano bene. Per ottenere questi tipi di cavi, è necessario assicurarsi che siano nuovi segni. Il più economico è PE - un conduttore protettivo che contiene colore giallo-verde e PEN, che è un processo neutro che ha anche un ruolo protettivo. Il cavo ricorda anche il blu. Anche le prese che non dispongono di un polo di messa a terra hanno la propria protezione contro le scosse elettriche. Di solito, tali spine hanno un segno (due quadrati sovrapposti, il che significa che non devono essere messi a terra.