Registratore di cassa senza iva

Tutti i contribuenti obbligati a registrare le vendite di prodotti e servizi tramite un registratore di cassa sono perfettamente consapevoli della corrente, di quante condizioni dettagliate all'interno della gamma di essere anche la manutenzione dei dispositivi in ​​questione. Le bevande con tali requisiti devono effettuare una revisione tecnica periodica del registratore di cassa. Quindi cosa implica anche in quale periodo di tempo dovrebbe essere conosciuto? Qual è la relazione tra il registratore di cassa fiscale e la revisione tecnica? Di seguito.

Insieme alla legge sull'IVA, i registratori di cassa devono essere sottoposti a controlli tecnici periodici. Dopo questa data, questo periodo è stato prorogato. Questa revisione viene effettuata attraverso un servizio adeguato. Prima del 1 ° dicembre 2008, le ispezioni tecniche dei registratori di cassa erano limitate a un anno. In base alle normative legali vigenti, i registratori di cassa devono essere idonei al controllo tecnico ogni due anni dalla tassazione o da questa revisione. Con successo, se il contribuente non fornisce tale sicurezza da diventare soggetto a sanzioni. Ciò include, tra le altre cose, la possibilità di imporre un'ammenda a un contribuente per un reato fiscale, perché la cosa di non sottoporre il registratore di cassa a una revisione periodica si chiama tenuta errata del libro. Tale giustificazione deriva dal materiale 61 § 3 del codice penale.Si pone la domanda di chi è la proprietà per eseguire tale revisione? Ovviamente, la protezione della scadenza in un caso moderno è adiacente al contribuente, ma non al sito Web. Il proprietario del registratore di cassa Novitus Delio deve informare il servizio di tale necessità nel periodo di revisione associato. D'altra parte, un tecnico di cassa, in conformità con § 31 para. 4 diritti nel caso di registratori di cassa dovrebbero effettuare una revisione tecnica obbligatoria del registratore di cassa entro 5 giorni dalla notifica.Il contribuente dovrebbe anche menzionare che il mancato rispetto del termine per la revisione obbligatoria del registratore di cassa comporta la necessità di restituire lo sconto per il suo acquisto. I contribuenti sono soggetti a tali sanzioni che, entro tre anni dall'inizio della registrazione della vendita di beni / servizi, non hanno presentato il registratore di cassa per la revisione tecnica da parte di un buon servizio entro l'orario di lavoro.In sintesi, vale la pena ricordare che solo l'utente è responsabile del rispetto della scadenza della revisione.